Cifoplastica

La Cifoplastica Percutanea è un trattamento impiegato nei pazienti affetti da fratture vertebrali osteoporotiche dolorose da compressione di recente insorgenza.

La Cifoplastica viene eseguita inserendo un catetere a palloncino o un dilatatore meccanico in polimero nel corpo vertebrale attraverso una cannula metallica di maggiori dimensioni (generalmente 8G). Viene quindi dilatato il corpo vertebrale nell'intento di ristabilirne la normale altezza. 

Al termine viene quindi iniettato il cemento per consolidare e stabilizzare la frattura.

kipho1kipho2kipho3kipho4

Anche la Cifoplastica è considerata una procedura minimamente invasiva che può essere eseguita in anestesia locale. E' richiesto un solo giorno di ospedalizzazione quindi i pazienti possono ritornare immediatamente a svolgere le normali attività della vita quotidiana.

La Cifoplastica trova indicazione unicamente nelle fratture vertebrali recenti (entro 90 giorni) e nelle fratture traumatiche; essendo tale trattamento leggermente più complicato della Vertebroplastica e utilizzando una cannula di maggiori dimensioni è preferibile che la Cifoplastica venga eseguita da medici particolarmente esperti.

Sky1-1Sky3-1

Sky4-1Sky5-1

Sky6-1


masal-figura-3amasala-figura-2a

masala-figura-2bmasal-figura-3b



ulteriori Informazioni: info@vertebroplastica.it copyright 2017 www.vertebroplastica.it